domenica 27 ottobre 2013

Arredare la camera da letto: stile eclettico o scandinavo?

Era da tempo che non pubblicavo un nuovo post per la rubrica Ideal home tour. Il problema è che è sempre più difficile scegliere se sia più adatto a me lo stile scandinavo, pulito, fresco, lineare oppure lo stile eclettico/bohemien, tutt'altro che minimalista. 
La camera da letto, a qualunque stile appartenga, deve essere la stanza che meglio rappresenta la nostra idea di serenità e di benessere. Il letto è il protagonista assoluto e insieme a lui giocano un ruolo fondamentale i tessuti: tende, cuscini e coperte di ogni tipo. Importantissima anche l'illuminazione, sia quella artificiale che quella naturale (adoro quando il letto è posizionato in modo che venga colpito dai raggi del sole!). Ma se vogliamo rendere la nostra camera veramente unica e personale non potranno mancare le fotografie alle pareti e magari un bel pezzo vintage della nonna. 
Voi quale stile preferite?











Via Lonny








Nessun commento:

Posta un commento

Lo so che vai di fretta e non hai tempo da perdere, ma i tuoi commenti non mi servono per nutrire il mio ego. Mi servono per conoscerti, per capire i tuoi gusti, per sapere di cosa hai bisogno e quali problemi vuoi risolvere. Raccolgo questi dati con amore e poi li uso per scrivere nuovi articoli che possano esserti sempre più utili.
Dacci dentro!