domenica 1 dicembre 2013

Un po' di me

Non me lo sarei mai aspettato, ho iniziato quest'esperienza consapevole del fatto che il web è pieno di blog bellissimi che ho seguito per tanti anni e che considero insuperabili. Sapevo che non sarebbe stato facile farmi conoscere ma non mi importava, la voglia di esprimere questa mia passione era troppo forte, fosse stato anche solo per me stessa. Ora però ricevere questo premio da un'altra blogger che seguo con passione è una grande soddisfazione, grazie Barbara! Il suo blog è questo: CASA DEL CASO, andate a visitarlo perchè ne vale la pena. 



Il premio Liebster award nasce in Germania per aiutare i blog meritevoli a farsi conoscere attraverso il sostegno di altri blogger, queste sono le regole:
  • ringraziare il blog che ti ha assegnato il premio citandolo nel post
  • rispondere alle undici domande
  • scrivere undici cose su di te
  • premiare undici blog con meno di duecento followers*
  • informare i blogger del premio che gli hai assegnato
*Qui ho dovuto barare: io non seguo tantissimi blog e non sapevo se fosse più scorretto premiare dei blog con più di duecento followers o andare a cercare appositamente sul web dei blog con meno di duecento followers ma che non ho mai seguito. Alla fine ho optato per la prima opzione, perdonatemi.

Partiamo con le undici domande:
  1. Quando è nato il tuo blog e perchè?  Il blog è nato nel 2012, ma ho iniziato a scrivere veramente solo a luglio del 2013. Perchè? Sfogliare le riviste e leggere gli altri blog non mi bastava più, sul pc avevo cartelle strapiene di immagini di case.
  2. Cosa ti regala il blog? Sta iniziando a darmi tante soddisfazioni, come questa...
  3. Come ti definisci in tre parole? Sognatrice timorosa ma determinata (lo so, sono quattro).
  4. Una passione? Che domande! L'interior design!
  5. Il miglior posto del mondo? Casa.
  6. Un libro, una canzone e un film? Libro: Michele Boschino di Giuseppe Dessì (mi ha fatto compagnia per un anno, fino al giorno della mia laurea); Canzone: Fiori rosa, fiori di pesco di Lucio Battisti; Film: The truman show.
  7. Un sapore? Quello della cheesecake con le fragole.
  8. Qualcosa di irrisolto? Qualcosa che si risolverà.
  9. Cosa vorresti migliorare? Certe volte vorrei pensare meno.
  10. Cosa ti piace fare nel tempo libero? Rilassarmi, sono una pantofolaia.
  11. Come ti immagini tra undici anni? Non immagino me stessa, immagino la mia casa =)
Undici cose che so di me:
  1. Faccio solo quello che mi piace fare
  2. Non sono timida, parlo solo se ho qualcosa da dire
  3. Passo delle ore su Pinterest
  4. Amo il mio bulldog francese come se fosse mio figlio
  5. In questo periodo avrei bisogno di rilassarmi
  6. So esattamente come sarà la mia futura casa
  7. Non mi piacciono le grosse comitive, ho pochi amici ma buoni
  8. Sono una brava cuoca, ma solo quando ho l'ispirazione
  9. Mi piace mangiare, mangio, ma non ingrasso
  10. Non metto mai i tacchi
  11. Ho paura dell'aereo, ma lo prendo lo stesso
Ed ora finalmente ecco gli undici blog che ho scelto:

MEUK IS LEUK
SEASEIGHT INTERIOR DESIGN
CAPPELLO A BOMBETTA

DOMESTIC CANDY
APPUNTI DI CASA
EVERYDAY BEAUTY
LA TAZZINA BLU

CASA DEL CASO
LIFE AND MORE
INTERIOR BREAK
CASA ANDERSEN





8 commenti:

  1. Grazie cara per aver pensato a me!
    Serena

    RispondiElimina
  2. Grazie mille!!!
    A presto, Alessia.

    RispondiElimina
  3. Grazie per aver scelto il mio blog :)

    Avevo partecipato un po' di tempo (era leggermente diverso):
    http://seaseight.blogspot.it/2011/03/liebster-blog.html

    RispondiElimina
  4. Grazie mille, arrivo un pò in ritardo sulla premiazione...Grazie davvero ed è bello conoscere il tuo blog pieno d ispirazioni!
    Ciao
    Aina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contenta che tu ti sia fermata a vedere il mio blog!
      Ciao, Fiorella

      Elimina
  5. arrivo in ritardissimo! Ma ti ringrazio tanto per aver pensato al mio blog!
    un abbraccio
    valentina

    RispondiElimina

Lo so che vai di fretta e non hai tempo da perdere, ma i tuoi commenti non mi servono per nutrire il mio ego. Mi servono per conoscerti, per capire i tuoi gusti, per sapere di cosa hai bisogno e quali problemi vuoi risolvere. Raccolgo questi dati con amore e poi li uso per scrivere nuovi articoli che possano esserti sempre più utili.
Dacci dentro!