mercoledì 5 febbraio 2014

Metafore in grigio

Uno è tra i più usati per la costruzione delle nostre case ma ci si preoccupa di nasconderlo con cura; l'altro è associato ad ambienti sterili come le sale operatorie o le cucine degli hotel.
"E ti sei presa la briga di scrivere un post per questi due?" Direte voi.
Si. Perchè mi piacciono le cose semplici e prive di fronzoli, perchè mi piace vedere la bellezza anche dove nessuno la vede, perchè mi piace l'idea di far stare in prima fila anche chi è sempre stato dietro.
Mi piace creare metafore che associno gli oggetti alle persone e le persone agli oggetti.


Link immagini: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9

Nessun commento:

Posta un commento

Lo so che vai di fretta e non hai tempo da perdere, ma i tuoi commenti non mi servono per nutrire il mio ego. Mi servono per conoscerti, per capire i tuoi gusti, per sapere di cosa hai bisogno e quali problemi vuoi risolvere. Raccolgo questi dati con amore e poi li uso per scrivere nuovi articoli che possano esserti sempre più utili.
Dacci dentro!