lunedì 19 gennaio 2015

Il monolocale quasi perfetto. Copia lo stile

Bello, moderno, luminoso, organizzato, completo di studio e lavanderia. Sul web stanno circolando da un po' di tempo le immagini del monolocale quasi perfetto, progettato in soli 40 mq dall'agenzia russa Int2architecture.

Lo abbiamo guardato e siamo morte d'invidia nei confronti dei futuri proprietari, ma adesso che ne dici di fare qualcosa di costruttivo? Individuando ad esempio le sue carte vincenti per portarle in casa tua?

Prima però, se non le hai viste, queste sono le immagini (anche se sembrano vere sono fatte al computer):








Adesso passiamo ai fatti: cosa devi fare perché anche casa tua sembri così spaziosa?

1. Usa dei colori chiari, sia nei materiali che negli arredi; aiutano i piccoli spazi ad essere più luminosi.


2. Scegli mobili dalla struttura leggera, che non appesantiscono l'ambiente. Gambe fini e linee dritte.



3. Sfrutta le pareti divisorie e i piani rialzati per creare dei contenitori e far spazio negli armadi.



4. Rendi carine le cose che non trovano posto nei mobili ed esponile come elementi decorativi.



Ed ora voglio darti un ultimo consiglio. So che le case che vediamo su siti e riviste sembrano sempre più belle delle nostre ma non devi perderti d'animo! Invece di ammirarle pensando che non avrai mai una casa del genere prova a trovare degli elementi da cui prendere spunto, come abbiamo fatto qui.

Hai un monolocale? Raccontami come lo hai sistemato e cosa vorresti migliorare.

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Vero? Questo monolocale farebbe invidia a chiunque!

      Elimina
  2. Dalle foto non sembra neanche un monolocale!! Semplicemente fantastico! Adoro la parete geometrica in cucina, i colori e tutta l'atmosfera che hanno creato!

    RispondiElimina
  3. Si infatti sembra più grande! Per questo volevo trovare il trucco! :-)

    RispondiElimina
  4. Questo monolocale è meraviglioso!

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Hai trovato qualche spunto per la tua mansarda?

      Elimina

Lo so che vai di fretta e non hai tempo da perdere, ma i tuoi commenti non mi servono per nutrire il mio ego. Mi servono per conoscerti, per capire i tuoi gusti, per sapere di cosa hai bisogno e quali problemi vuoi risolvere. Raccolgo questi dati con amore e poi li uso per scrivere nuovi articoli che possano esserti sempre più utili.
Dacci dentro!